Colori accattivanti, poeticamente validi come le considerazioni dell’anima di Patrizia Biagini.

L’artista usa la spontaneità come arma vincente e penetrante; garantisce così una piacevole fruizione delle sue opere che come l’armonia del movimento e della forma creano visioni armoniche dell’esistenza e risuonanti nell’anima come una melodia che conosciamo tutti e che è piacevole ricordare.

Salvatore Russo